Calciomercato Juventus, retroscena su Pirlo | Altra panchina in Serie A

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:34
Calciomercato Juventus Pirlo retroscena Stroppa Crotone
Andrea Pirlo (Getty Images)

Calciomercato Juventus, svelato un retroscena su Andrea Pirlo: avrebbe potuto allenare su un’altra panchina in Serie A

La Juventus e Andrea Pirlo sono reduci da ultimi giorni decisamente difficili. I bianconeri, sconfitti in campionato dal Napoli e in Champions League dal Porto, hanno visto complicarsi non poco la rincorsa al decimo scudetto di fila e la cavalcata europea. C’è ancora tempo per rimediare però, a cominciare dalla gara di lunedì contro il Crotone. Campioni d’Italia chiamati a non sbagliare contro i calabresi ultimi in classifica per riprendere la marcia e, chissà, approfittare di un eventuale pareggio nel derby che potrebbe accorciare di molto la classifica. Il tecnico bianconero dovrà fare i conti con alcuni problemi di formazione: numerosi infortunati tra cui Dybala ancora in bilico, intanto, alla vigilia del match, spunta un retroscena interessante su di lui: avrebbe potuto essere su un’altra panchina di Serie A e non su quella della Juventus.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, cosa filtra per il futuro di Pirlo | Il piano di Agnelli

Calciomercato Juventus retroscena Pirlo Crotone Stroppa
Giovanni Stroppa (Getty Images)

Calciomercato Juventus, l’ammissione del dirigente: Pirlo era nel mirino

Si parla proprio del Crotone, con il ds dei rossoblu’, Giuseppe Ursino, che ai microfoni di ‘Tuttosport’, in una lunga intervista, spiega: “Pirlo da parte della Juve è stata una scelta coraggiosa, che ho apprezzato. In verità a lui avevo pensato anche io. Stroppa lo scorso anno stava facendo un grande campionato con noi in Serie B ed era corteggiato da numerose squadre. Nel caso in cui fosse andato via, con il presidente avevo pensato proprio a Pirlo. Era una scommessa intrigante, all’epoca si pensava dovesse finire ad allenare le giovanili dei bianconeri. E’ stata una idea però nata e morta lì, alla fine Stroppa è rimasto con noi”. Non si tratta dell’unico bianconero a cui aveva pensato: “Ai tempi di Allegri, avevo chiesto Fagioli in prestito. E a gennaio avrei voluto Felix Correia“. C’è invece un giocatore del Crotone che secondo lui potrebbe stare benissimo anche nella Juve: “Messias ha dei numeri per stare anche nella Juve, perché no?”.