Roma, caso Dzeko e la fascia di capitano: la squadra si schiera | Fonseca al bivio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:26
Roma, caso Dzeko: la squadra lo rivuole capitano | Fonseca al bivio
Dzeko © Getty Images

Il caso legato a Edin Dzeko sembra finalmente essere rientrato nella Roma. Si parla ancora molto, però, dell’assegnazione della fascia di capitano. Ecco lo scenario e le ultime indiscrezioni

Nelle ultime settimane, è divampato il caso relativo a Edin Dzeko. La sconfitta nel derby e il caso legato alle sei sostituzioni contro lo Spezia hanno acceso lo scontro tra l’attaccante e il tecnico Paulo Fonseca. E’ ormai storia l’ammutinamento della squadra nei confronti del tecnico giallorosso che ora sembra nuovamente solido sulla panchina del club capitolino, almeno fino al termine della stagione.

Dopo un mercato acceso e ricco di colpi di scena, anche Dzeko è rimasto alla Roma. Lo scontro tra la punta e l’allenatore sembra essere rientrato, ma la società ha deciso per il momento di togliere la fascia di capitano all’esperto bomber ex Manchester City, nonostante rappresenti un perno assoluto del gruppo. La decisione sembra aver scatenato diverse reazioni in società e nella squadra: ecco tutte le ultime indiscrezioni.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, lascia la big di Serie A: affare a zero | C’è l’incontro

Roma, Dzeko e la fascia da capitano: la squadra si schiera

Roma, caso Dzeko: la squadra lo rivuole capitano | Fonseca al bivio
Dzeko © Getty Images

Secondo quanto riporta ‘La Gazzetta dello Sport’, infatti, la squadra sembra avere le idee chiare: nonostante il putiferio accaduto nelle ultime settimane, rivorrebbe la punta come capitano. L’attaccante è fondamentale sotto il profilo del gioco e dei gol. La sua presenza è essenziale per il gruppo e proprio per questo, anche se al momento non ci sono fronde o prese di posizione ufficiali, la squadra è convinta che la scelta migliore sia restituire la fascia di capitano a Dzeko.

Lo stesso Lorenzo Pellegrini che l’ha ereditata e che tratta il rinnovo di contratto con i giallorossi, la restituirebbe volentieri all’amico e compagno di squadra. La posizione di Fonseca e della società, però, per il momento restano chiare. Dopo la decisione di privare ufficialmente il bosniaco della fascia, però, contro l’Udinese sarà ancora una volta Pellegrini ad averla al braccio. La società non può tollerare certi comportamenti e l’intenzione è di trasmettere a tutto il gruppo i valori e l’autorevolezza necessari.

Vedremo come si concluderà la vicenda nelle prossime settimane, ma di certo il primo nodo da sciogliere resta quello relativo alla presenza da titolare di Dzeko nelle prossime partite. La punta dovrebbe tornare nell’undici titolare sia contro l’Udinese che contro il Benevento, mentre Borja Mayoral dovrebbe presenziare in Europa League.