Inter e Juventus, retroscena di mercato | Rivelazione di De Paul

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:46
Inter e Juventus, De Paul rivela:
Rodrigo De Paul ©️Getty Images

Rodrigo De Paul, uno degli obiettivi di mercato più ambiti in Serie A, ha rivelato: “A gennaio ho detto alla società che volevo rimanere”

L’ultima sessione di mercato è stata povera di investimenti e caratterizzata da un imperante immobilismo. In particolare, Inter e Juventus non si sono mosse in entrata e hanno lavorato solamente in uscita. Uno dei giocatori che, a più riprese, è stato accostate alle due big di Serie A è Rodrigo De Paul. Il numero 10 dell’Udinese anche quest’anno sta disputando un grande campionato e sembra essere pronto per il salto in una squadra di vertice. L’argentino, nella giornata di oggi, ha rivelato un retroscena di mercato riguardo le due ultime sessioni: De Paul avrebbe potuto cambiare maglia. Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YOUTUBE!

Calciomercato Inter e Juventus, De Paul: “A gennaio ho chiuso a tutti le porte”

Coppa Italia | Inter-Milan: probabili formazioni, calciomercato e diretta TV
De Paul ©️ Getty Images

L’interesse di Inter e Juventus per Rodrigo De Paul risale, ormai, a qualche anno fa e ad ogni mercato ritorna di moda. La prossima estate, inoltre, potrebbe essere plausibile un derby d’Italia per arrivare al numero 10 dell’Udinese. L’argentino potrebbe essere molto utile sia alla formazione di Conte che a quella di Pirlo, per caratteristiche tecniche e per il suo carisma. Nella giornata di oggi, poi, il centrocampista ha parlato riguardo al suo futuro.

LEGGI ANCHE >>>CM.IT TV | ESCLUSIVO agente Buffon: “Ecco il suo segreto. Juve? Ci incontreremo a marzo”

Rodrigo De Paul, ai microfoni di ‘Udinese TV’, ha rivelato: “Questa estate e a gennaio si è parlato molto di me in chiave mercato, ma sono subito andato dal direttore a dire che non sarei andato da nessuna parte”. Una decisione che l’argentino ha motivato in questo modo: “Non puoi pretendere che i compagni lottino per te e con te se sei tu il primo a non crederci. Per questo ho chiuso le porte a tutti”. Riguardo al futuro, invece, ha dichiarato: “Non so quando sarà il mio ultimo giorno ad Udine, ma fino a quel momento darò tutto”. La prossima estate potrebbe essere quella del trasferimento di De Paul, dal quale Pierpaolo Marino sarà sicuramente in grado di raccogliere il più possibile. Juventus e Inter, in tal caso, potrebbero essere due delle squadre più impegnate nella corsa al numero ’10’ argentino.