Calciomercato, grandi ai box | Dal rebus Spalletti al futuro di Allegri!

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:57
Calciomercato, il futuro di Sarri, Allegri e Spalletti
Spalletti, Sarri, Allegri © Getty Images

Tre grandi allenatori ai box: Luciano Spalletti, Massimiliano Allegri e Maurizio Sarri. Il primo ha ancora un contratto con l’Inter della famiglia Zhang. Il secondo è sul taccuino della Roma, ma occhio anche al Real Madrid, mentre il terzo è il grande sogno della Fiorentina

Tre grandi allenatori sono ancora senza panchina: Luciano Spalletti, Maurizio Sarri e Massimiliano Allegri. Il primo ha ancora un contratto con l’Inter, club con il quale aveva rinnovato fino al termine di questa stagione. Il tecnico di Certaldo è entrato nelle mire anche del Napoli di De Laurentiis, che però, andrà fino al termine della stagione con Gennaro Gattuso per poi riflettere sui profili di Ivan Juric e Vincenzo Italiano.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

Maurizio Sarri invece, sollevato dall’incarico dalla Juventus dopo la sconfitta in Champions League contro il Lione, è il piano C della Roma della famiglia Friedkin, che ha in mente soprattutto Massimiliano Allegri. L’ex allenatore del Napoli resta inoltre il grande sogno della Fiorentina, che per il momento non sembra in grado di sostenere le richieste economiche (sul contratto e sul mercato) dell’ex manager del Chelsea.

Calciomercato, Allegri scalpita | Contatti con la Roma

Calciomercato Roma, la richiesta di Allegri su Dzeko
Allegri © Getty Images

Infine, capitolo Massimiliano Allegri. Continui i contatti fra l’allenatore livornese e la Roma che vuole puntare sull’ex Juventus come successore di Paulo Fonseca. Nelle ultime ore di calciomercato, Allegri è stato anche avvistato nello stesso hotel di Tiago Pinto, direttore generale della Roma. Non è inoltre da escludere del tutto l’idea Real Madrid. Florentino Perez valuta una sostituzione di Zidane in caso di flop europeo, e sul taccuino c’è anche il nome dell’ex Juventus, ma la prima scelta resta Raul.