Calciomercato, chi spende di più: Inter e Milan nella Top 10

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:17
Calciomercato Inter Milan
Marotta (©

Calciomercato, report dei bilanci delle squadre dei maggiori campionati europei negli ultimi cinque anni: Inter e Milan nella top 10 di spesa

Anche in tempo di coronavirus, il calciomercato non si ferma mai. Magari rivedendo al ribasso cifre complessive delle operazioni e con maggior fantasia nelle formule, ma sempre con un volume d’affari notevole. Discorso che vale soprattutto per i principali cinque campionati europei, che continuano a muovere cifre considerevoli. L’osservatorio ‘CIES’ ha stilato delle classifiche relativamente al volume di spesa da parte delle società nelle ultime dieci sessioni di mercato, vale a dire negli ultimi cinque anni. Con Inter e Milan a seguire da vicino i top club.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, assalto a Lukaku | Obiettivo della Premier League

Calciomercato Inter Milan
Paolo Maldini (Getty Images)

Calciomercato, passivo record per i due club di Manchester: Inter quinta, Milan ottavo

Il passivo record viene registrato da Manchester City (-631 milioni), che ‘batte’ nel derby il Manchester United (-586 milioni). Terza piazza per il Barcellona (-471 milioni), seguito a poca distanza dal Psg (-455 milioni). C’è quindi l’Inter, in quinta piazza, con un -386 milioni tra entrate e uscite. Il Milan è all’ottavo posto, con un -311 milioni, poco più di Chelsea e Arsenal. Per quanto concerne le altre di Serie A, la Juventus è tredicesima a pari merito con il Wolverhampton (-249 milioni). Napoli in diciannovesima posizione con un -165 milioni, sorprende il ventesimo posto del Parma che fa registrare un -158 milioni. Ma c’è anche chi fa registrare utili record in sede di compravendite: le prime due posizioni sono per il Lille (+191 milioni) e Lione (+151 milioni). Sul terzo gradino del podio, l’Atalanta, che chiude il periodo in attivo di 133 milioni. Tra le altre società ‘virtuose’ segnaliamo per la Serie A la Sampdoria, settima nella speciale classifica con 76 milioni di attivo, subito davanti al Genoa in un altro derby (+75 milioni per i rossoblu’).