Scontro Ibrahimovic-Lukaku, la FIGC apre un procedimento | Convocato Valeri!

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:12

La FIGC ha aperto un procedimento nel merito di quanto avvenuto nella serata di martedì fra Romelu Lukaku, bomber dell’Inter di Antonio Conte, e Zlatan Ibrahimovic, alfiere del Milan di Stefano Pioli

Continuano gli strascichi della vicenda fra Romelu Lukaku e Zlatan Ibrahimovic. Dopo lo scontro verbale ed il faccia a faccia fra i due giganti di Inter e Milan nella serata di martedì, la FIGC ha deciso di aprire un procedimento per analizzare al meglio quanto accaduto. In merito a ciò, è stato convocato anche il direttore di gara della sfida, Paolo Valeri.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

Lukaku Ibra squalifica tre mesi Mauro
Ibrahimovic e Lukaku © Getty Images

IL COMUNICATO UFFICIALE

Il Procuratore Federale Giuseppe Chiné ha aperto questa mattina un procedimento relativo allo scontro verbale andato in scena tra i calciatori Zlatan Ibrahimovic e Romelu Lukaku in occasione di Inter-Milan, match valido per i Quarti di finale di Coppa Italia disputato lo scorso 26 gennaio.

Nell’ambito dell’indagine, il Procuratore Federale ha deciso di convocare l’arbitro Paolo Valeri, che nelle prossime ore sarà audito per chiarire il perimetro delle sanzioni già irrogate nel corso della gara nei confronti dei due calciatori.