Governo, Conte da Mattarella per rassegnare le dimissioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:39
Governo Conte
Giuseppe Conte (Getty Images)

Governo, Conte avrebbe confermato la decisione di rassegnare le dimissioni da Presidente del Consiglio: le ultime

La crisi di governo è sfociata alla fine nelle dimissioni del premier Giuseppe Conte. Stando a quanto si apprende da ‘Sky Tg 24’, infatti, nel Consiglio dei Ministri andato in scena questa mattina, sarebbe stata confermata la sua scelta di rassegnare le dimissioni e rimettere il mandato nelle mani del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

LEGGI ANCHE >>> Coronavirus, il bollettino del 25 gennaio: 8.561 positivi e 420 decessi

Come da prassi, dunque, ora il premier uscente si recherà al Colle per comunicare a Mattarella le dimissioni. Appuntamento al Quirinale previsto per le ore 12. Seguiranno dunque le consultazioni per cercare la costituzione di un nuovo esecutivo, provando a non passare nuovamente dalle urne. Consultazioni che dovrebbero avere il via non prima di domani pomeriggio per i necessari tempi tecnici, anche per la sanificazione dei locali dovuta al coronavirus. Da capire se si procederà ad un Conte-ter, se verrà conferito ad altri un mandato esplorativo, o se sarà necessario effettivamente tornare al voto.