Incubo Barcellona | Debiti da paura per gli spagnoli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:47
crisi barcellona
Ronaldo Koeman, allenatore del Barcellona © Getty Images

Debiti superiori al miliardo per il Barcellona. Il club spagnolo deve fare i conti con una crisi economica davvero da paura. Ecco i numeri

Crisi nera per il Barcellona. I numeri del club blaugrana sono davvero da incubo e facendo riferimento al bilancio della stagione 2019-2020, i debiti totali sono di ben 1.173 milioni di euro, di questi – come riporta El Mundo – 730 milioni sono definiti a breve termine.

Per restare aggiornato con tutte le news legate al mondo del calcio e non solo CLICCA QUI

Entrando nel dettaglio, si evince che il Barcellona deve versare nelle casse di altri club più di 196 milioni (126 a breve termine), e aspetta di incassarne più di 85 (58 a breve termine). I blaugrana, ad esempio, devono pagare – si legge – 40 milioni per Coutinho e 48 per de Jong. Facendo riferimento agli affari con la Juventus, invece, il Barcellona deve incassare 5,7 milioni per Arthur e 4,1 per Marques e allo stesso tempo ne deve ai bianconeri 4,8 per Pjanic e 3,7 per Pereira. E’ evidente che la situazione drammatica delle casse del Barcellona, non fa altro che metter ancor di più in dubbio la conferma di Lionel Messi in maglia blaugrana.