Coppa Italia, Inter-Milan 2-1: Eriksen porta Conte in semifinale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:55
Coppa Italia, Inter-Milan 2-1: Eriksen porta Conte ai quarti
Eriksen e Young (©Getty Images)

E’ finita 2-1 la partita tra Inter e Milan di Coppa Italia: i nerazzurri approdano in semifinale grazie a Eriksen

Dopo 100′ è finito il derby di Milano di Coppa Italia tra Inter e Milan. Una partita ricca di emozioni, positive e negative. Intorno al 18′ si è infortunato Simon Kjaer e c’è stato l’esordio tra i rossoneri del neoacquisto Tomori. Dopo poco più di 10′, il vantaggio firmato da Zlatan Ibrahimovic. Lo svedese è stato protagonista di uno scontro con Lukaku, che ha visto ammoniti entrambi, con il belga diffidato che salterà la semifinale d’andata.

LEGGI ANCHE >>> Inter-Milan, nel finale succede di tutto: Ibrahimovic contro Lukaku

Ibrahimovic è stato successivamente espulso per un fallo a centrocampo, e al 71′ è arrivato il pareggio firmato proprio da Lukaku su rigore, dopo il consulto di Valeri al VAR. L’arbitro è poi uscito per un infortunio muscolare, sostituito da Chiffi. Il 2-1 finale lo ha siglato Christian Eriksen su calcio di punizione, dopo ben 10′ di recupero. Conte e la sua Inter approdano in semifinale, dove ci sarà la vincente di Juventus-Spal.