Inter-Milan, parla Conte: “Il Milan non è solo Ibra” | Su Lautaro e Lukaku…

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:57
Inter-Milan, Conte:
Antonio Conte ©️Getty Images

Alla vigilia della sfida di Coppa Italia contro il Milan ha parlato il tecnico dell’Inter Antonio Conte, che ha presentato i temi della gara 

Domani sera Inter e Milan si sfideranno per la seconda volta in stagione dopo il derby di campionato nel match valido per i quarti di finale di Coppa Italia. Passaggio del turno in partita secca che Conte non vuole assolutamente perdere come affermato anche ai microfoni di Rai Sport’: “Dal punto di vista psicologico domani c’è in palio il passaggio del turno e penso che questa sia la cosa più importante in una competizione come la Coppa Italia di cui abbiamo il massimo rispetto. Bisognerà fare una grande prova di squadra, Ibrahimovic è un giocatore importante per il Milan ma non c’è solo lui, è una squadra composta da giocatori forti e bravi tecnicamente che sta facendo cose importanti”. Per restare aggiornato con tutte le news legate al mondo del calcio e non solo CLICCA QUI

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, ritorno di fiamma per Eriksen

DERBY – “Nel derby di andata ci siamo trovati sotto per 2-0, poi abbiamo segnato, e abbiamo avuto diverse occasioni per pareggiare. In generale dobbiamo essere molto più cinici e determinati soprattutto quando arriviamo all’ultimo passaggio, alla conclusione. Sarà importante essere determinati e decisi soprattutto quando si arriva in zona gol”.

Infine su Lautaro e Lukaku: “Sono contento della partecipazione e dell’abnegazione che loro hanno durante tutta la partita, poi magari ci sono momenti più o meno fortunati per un attaccante. L’importante è che ci sia sempre grande partecipazione e abnegazione e questo da parte loro c’è sempre”.