Benevento-Torino, le parole di Nicola | “Parleremo di mercato”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:36
Benevento-Torino, Nicola:
Nicola e Zaza (©Getty Images)

Arrivano le parole dell’allenatore del Torino Nicola dopo il pareggio conquistato contro il Benevento per 2-2

Davide Nicola, allenatore del Torino, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di ‘Sky Sport‘ dopo il pareggio contro il Benevento. Un punto dunque all’esordio per il neoallenatore dei granata: “E’ stata una settimana particolare per tutti, non ho voluto snaturare la squadra. Iniziare con un risultato positivo ci dà coraggio e serenità, sono felicissimo di stare qui. Ho visto delle cose su cui lavorare, ma anche piccoli aspetti che ho chiesto eseguiti alla perfezione. Ho preferito lavorare più sull’emotività e dello spirito di gruppo”.

LEGGI ANCHE >>> Serie A, Benevento-Torino 2-2: Zaza salva Nicola in extremis

Sul secondo tempo – “Riaprirla subito ci ha sbloccato mentalmente, l’ultima mezzora è stata ottima. Ma i ragazzi non mi sono dispiaciuti nemmeno quando erano sotto di due gol. Col tempo negli automatismi arriveranno. All’intervallo ho chiesto di difendere in avanti attaccando la profondità”.

Sul calciomercato e il ruolo di Zaza – “Mi sono concentrato più sugli atteggiamenti in partita, non ho parlato di mercato. Ci sono qualità non indifferenti per avere queste risposte. Meno parole e più fatti. Da domani parleremo con la società, ma riparto da chi ho a disposizione che mi ha regalato una bella serata”.