Juventus-Napoli, Gattuso: “Non ricordo occasioni pericolose. Che sfortuna!”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:38
Gattuso post Juve-Napoli
Gattuso post Juve-Napoli alla Rai

Le parole di Gennaro Gattuso al termine di Juventus-Napoli. Le dichiarazioni del tecnico azzurro dopo il ko in Supercoppa

Va alla Juventus la Supercoppa Italiana. I bianconeri hanno battuto il Napoli di Gennaro Gattuso. Il tecnico degli azzurri – intervenuto ai microfoni di ‘Rai Sport’ – ha così commentato il 2 a 0 subito stasera: “Ringrazio i miei giocatori che hanno fatto quello che dovevano – esordisce – Abbiamo avuto un po’ di timore all’inizio, il rigore si può sbagliare. Magari si poteva fare qualcosa in più ma non posso rimproverargli nulla. Insigne? Ci sta sbagliare, abbiamo avuto un po’ di sfortuna. Lorenzo non deve rammaricarsi, abbiamo perso tutti insieme e non per il suo rigore. La Juve ha creato poco, la prima palla gol l’abbiamo avuto noi. Non è stata una partita perfetta tecnicamente. E’ stata vinta su episodi sicuramente”.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube!

SFORTUNA – “Sette mesi fa abbiamo sofferto di più – prosegue Gattuso -, oggi non ricordo occasioni pericolose della Juventus. Ho visto una squadra viva, siamo stati sfortunati. Quando si giocano le finali ci sta che qualcuno la senta più degli altri. Oggi era difficile giocare in un campo come questo, non è una scusa ma non si poteva palleggiare come si voleva”.