Fiorentina-Inter, scintille in campo | Proteste per il vantaggio di Lukaku

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:41
Romelu Lukaku (Getty Images)

Scintille in campo tra i giocatori di Fiorentina e Inter per il vantaggio di Lukaku: i padroni di casa protestano per la rete del belga

Con la partita che sembrava oramai destinata ad andare ai calci di rigore, come avvenuto ieri sera a Milan-Torino, l’Inter è riuscita a portarsi in vantaggio al 119′ con Romelu Lukaku. Lasciato colpevolmente in area di rigore, libero di colpire di testa, il gol del belga ha scatenato le polemiche della Fiorentina. Scintille nei confronti dell’arbitro Massa per il 51esimo gol in maglia nerazzurra dell’ex Manchester United.

LEGGI ANCHE >>> Coppa Italia | Fiorentina-Inter 1-2, Lukaku regala il derby ai quarti

Le proteste, figlie sicuramente della delusione cocente, della Fiorentina nascono per una leggera spinta dell’attaccante su Martinez Quarta che lo marcava, del quale si è liberato per poi trovarsi libero da solo in area di rigore. A nulla sono servite le richieste da parte dei gigliati di andare a rivedere l’azione al Var: Massa ha convalidato la rete, su conferma anche della sala tecnica, e spianato la strada, di fatto, alla vittoria dell’Inter.