Coronavirus, nuovo Dpcm fino al 31 gennaio | Da lunedì nuove regioni arancioni e rosse

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:05
Coronavirus, nuovo Dpcm fino al 31 gennaio | Da lunedì nuove regioni arancioni e rosse
Giuseppe Conte, presidente del Consiglio @ Getty Images

Coronavirus, il Governo studia nuove misure: Dpcm con durata al 31 gennaio, da lunedì cosa cambia per le regioni

Weekend importante per capire cosa succederà nelle prossime settimane, in merito alle misure di contenimento dell’epidemia di coronavirus. Il 15 gennaio scade il Dpcm attualmente in vigore, allo studio le misure per il prossimo, che, secondo il ‘Corriere della Sera’, dovrebbe avere valenza almeno fino al 31 gennaio. Ma non è da escludere che la durata venga allungata poi fino a metà febbraio.

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

LEGGI ANCHE >>> Coronavirus, bollettino 7 gennaio: 18.020 casi e 414 morti

Si va verso la conferma del coprifuoco notturno dalle ore 22 alle 5 del mattino successivo, nonché del divieto degli spostamenti tra regioni e dei weekend in zona arancione. Ma non solo: il monitoraggio atteso oggi dell’Istituto Superiore di Sanità con molta probabilità farà cambiare colore a diverse regioni a partire da lunedì. In particolare, rischiano Lombardia, Veneto, Sicilia, Emilia-Romagna, Lazio, Puglia, Calabria, Basilicata, che potrebbero passare in zona arancione o addirittura rossa.