Stati Uniti, violenta protesta dei fan di Trump | Una donna è morta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:45
Assalto al Congresso Usa dei pro-Trump (Getty Images)

Violenta protesta dei fan di Trump dopo la certificazione della vittoria di Joe Biden alle elezioni presidenziali

Shock negli Stati Uniti. I fan di Donald Trump hanno fatto irruzione dentro Capitol Hill, al Congresso americano, come forma di protesta per la certificazione della vittoria di Joe Biden alle elezioni presidenziali. Ci sono stati degli spari e un morto, una donna (centrata al petto da colpi di arma da fuoco), oltre a diversi feriti. “L’elezione ci è stata rubata, ma dovete andare a casa – ha affermato Trump in un messaggio rivolto ai suoi sostenitori – Non vogliamo che nessuno resti ferito”. Per Biden si tratta di una vera e propria “insurrezione che non riflette i valori dell’America”