Calciomercato Juventus, Paratici e i ritorni: “Restiamo legati ai nostri calciatori”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:51
paratici juventus
Fabio Paratici (Getty Images)

Le parole di Fabio Paratici prima di Juventus-Udinese: il dirigente bianconero fa il punto anche sul calciomercato

Fabio Paratici, CFO della Juventus, è intervenuto a ‘Sky’ prima della gara con l’Udinese: “E’ una partita, come le altre: partiamo per vincere, è una gara da non sbagliare, come sono le prossime e come erano le precedenti. Rabiot? Ci dispiace per il ragazzo, ma vista la sentenza del Coni, c’erano due norme che confliggevano e precauzionalmente abbiamo deciso, per non incorrere in possibili ricorsi della Fiorentina, di non schierarlo”. Le ultimissime di calciomercato: clicca qui!

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, si chiude l’affare | Manca l’ultimo tassello

Si passa inevitabilmente al mercato e all’esigenza di acquistare un nuovo attaccante anche per l’infortunio di Morata: “La priorità sono le partite, poi vedremo più avanti. Siamo contenti della rosa che abbiamo, è molto competitiva. Ritorni? Vogliamo bene ai giocatori che sono stati con noi e li rivediamo sempre con molto piacere.