Calciomercato Serie A, destino segnato | Primo esonero del 2021

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:59
Pirlo e Liverani (Getty Images)

Il 3 gennaio tutti in campo per la prima giornata di Serie A del 2021. Un turno già decisivo: i bookmaker scommettono sull’esonero

Il calendario corto imposto dal coronavirus e dagli Europei in programma a giugno, fa sì che la pausa di Natale in Serie A sia stata particolarmente breve quest’anno. Domenica si torna a giocare con le partire della 15esima giornata, alcune delle quali potrebbero già essere decisive per i tanti allenatori in bilico. A tal proposito i bookmaker non hanno dubbi: né Conte, che non avrà gradito la decisione dell’Inter di non fare grandi investimenti sul mercato, né Pirlo, la cui quota è comunque scesa dopo il ko della Juventus con la Fiorentina. La prima panchina che salterà nel 2021 sarà quella di Fabio Liverani. L’attuale tecnico del Parma è l’unico bancato sotto quota 2 (1,80) e la cui permanenza paga di più rispetto all’addio. Alla ripresa i ducali sono attesi dallo scontro diretto in chiave salvezza contro il Torino ultimo in classifica. La società emiliana si aspetta una vittoria che in casa manca addirittura dal terzo turno: era il 4 ottobre quando un gol di Kurtic regalò i 3 punti contro il Verona. Dal ritorno di Donadoni a Zenga passando per Semplici e Nicola: già circolano i nomi dei possibili sostituti.