Calciomercato Inter, addio Nainggolan non basta | Svolta totale a centrocampo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:05
Verona Inter Conte Eriksen
Antonio Conte (Getty Images)

L’Inter continua a lavorare sul calciomercato, nonostante la crisi economica causata dal Covid-19. Nuovo scenario a centrocampo: non basta l’addio di Nainggolan

L’Inter potrebbe intervenire in maniera importante sul mercato, focalizzandosi in particolare sul centrocampo. I nerazzurri hanno ormai chiuso l’addio di Radja Nainggolan che è tornato al Cagliari, ma la partenza del Ninja, secondo quanto riporta il ‘Corriere dello Sport’, cambia pochissimo nei piani nerazzurri. A livello economico, servirà ben altro, a partire dalle cessioni di Eriksen e Pinamonti, per far sì che avvengano operazioni forti in entrata. Mentre resta in piedi il discorso legato a Papu Gomez.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YOUTUBE.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, nuovo assalto al bomber | Eriksen decisivo

Calciomercato Inter, dall’addio a Nainggolan alla nuova svolta per Vecino

Vecino (getty images)
Vecino (getty images)

I nerazzurri vorranno centrare almeno un colpo al centro, ma attenzione al futuro di Matias Vecino. Dopo gli ultimi mesi di stop, dopo la sofferenza meniscale, l’ex Fiorentina è pronto a tornare a disposizione. In molti lo davano come sicuro partente sul mercato, ma potrebbe, invece, esserci una nuova svolta nel suo futuro. Il centrocampista potrebbe, secondo il quotidiano romano, resterà infatti fino al termine della stagione, a meno che non arrivino offerte molto importanti o non ci siano sorprese sul suo fronte.