Barcellona, piove sul bagnato | Il big ko: rischio 4 mesi di stop

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:14
Ronald Koeman (Getty Images)

Koeman rischia di perdere per almeno quattro mesi Philippe Coutinho, infortunatosi nel match di ieri contro l’Eibar terminato con un deludente pareggio

E’ finito in maniera negativa il 2020 del Barcellona. Oltre al deludente pareggio casalingo contro l’Eibar, i blaugrana hanno perso per infortunio Philippe Coutinho. Le prime indiscrezioni non sono per nulla confortanti, si parla infatti di una lesione del menisco con interessamento dei legamenti. Se questa diagnosi venisse confermata dagli esami strumentali, il fantasista brasiliano ex Inter – nelle scorse settimane riaccostato alla Juventus – sarebbe costretto a uno stop di almeno quattro mesi. In sostanza a chiudere o quasi anzitempo la stagione.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, annuncio clamoroso: “Agnelli lascia la Juventus”

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, sprint per Pirlo: colpo in prestito

Coutinho si infortunia in Barcellona-Eibar (Getty Images)

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

Si tratterebbe naturalmente di una grossa tegola per la squadra di Koeman, già alle prese con il ‘caso’ Messi – ancora indeciso se rinnovare o meno il contratto in scadenza a giugno – e con un cammino fin qui molto deludente. Al momento i blaugrana sono sesti nella Liga, distanti sette punti dalla capolista Atletico Madrid che però ha ben due gare in meno.