Premier League, UFFICIALE: rinviata Everton-Manchester City

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:22
everton manchester city covid
Guardiola (Getty Images)

Nuovi casi di Covid nel Manchester City e la Premier League decide di rinviare a data da destinarsi la gara di oggi con l’Everton

Era una gara molto attesa, ma non si disputerà oggi come da calendario: Everton-Manchester City è stata rinviata a data da destinarsi. Lo ha deciso la Premier League dopo che nella squadra di Guardiola erano emersi dagli ultimi test nuovi casi di Covid dopo i quattro registrati a Natale. “Con la sicurezza della bolla compromessa – si legge sul comunicato diffuso dal City -, c’era il rischio che il virus potesse diffondersi ulteriormente tra la squadra, lo staff e potenzialmente anche oltre”. Le ultimissime di calciomercato: clicca qui!

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, i dubbi del City su Messi: riecco l’Inter

ancelotti everton city
Ancelotti (Getty Images)

Rinviata Everton-City: altri positivi per il Manchester

Proprio per questo, e anche in virtù del consiglio degli esperti la Premier League, dopo aver consultato entrambi i club, ha deciso di posticipare la partita. In casa City è già scattato il protocollo con i calciatori e i membri dello staff risultati positivi che “osserveranno un periodo di autoisolamento in conformità con il protocollo della Premier League e del governo britannico”. Inoltre prevista la chiusura del campo di allenamento della prima squadra con la squadra che effettuerà altri test prima della ripresa delle attività.