Calciomercato Inter, arriva la svolta in difesa | Il piano di Marotta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:02
Marotta calciomercato Inter (getty images)
Marotta (getty images)

L’Inter è stata al centro del calciomercato negli scorsi mesi, anche per quanto riguarda il reparto difensivo. Ora, però, tutto sembra cambiato

In estate, uno dei reparti su cui l’Inter sembrava voler intervenire con maggiore spessore è certamente quello difensivo. Giuseppe Marotta ha cercato con insistenza diversi nomi di primo piano tra cui anche quello di Nikola Milenkovic della Fiorentina, ma alla fine l’operazione non si è sbloccata, a causa degli alti costi (40 milioni di euro) e soprattutto per una mancata uscita pesante dal punto di vista tecnico e economico.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, c’è la chiamata | Eriksen proposto a una big

Calciomercato Inter, gli scenari in difesa: Skriniar torna essenziale

Skriniar (getty images)
Skriniar (getty images)

Ora tutto sembra diverso. Al netto del gol ininfluente subito dallo Spezia nel finale e della papera di Handanovic e (in parte) di Skriniar contro il Verona, la retroguardia nerazzurra sembra aver trovato nuova linfa e soprattutto solidità. Conte, per il momento, sembra aver messo da parte la qualità di Kolarov, preferendo un trio rodato e di prospettiva come Skriniar-de Vrij-Bastoni. Certo, se arriveranno offerte irrinunciabili verranno ascoltate, ma attualmente la difesa non sembra più una priorità per il club in cui intervenire nel mercato prossimo. E proprio Skriniar sembra ora tornato a buoni livelli anche nella difesa a tre e nuovamente al centro del progetto: le sirene di mercato per lui sembrano ora lontane. Magari se ne riparlerà in estate, ma per il momento la società sembra volerlo trattenere e puntare su di lui, sempre più titolare e fondamentale per Conte.