Calciomercato, da Messi a Donnarumma: i calciatori in scadenza nel 2021

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:44
messi scadenza 2021
Lionel Messi (Getty Images)

A giugno 2021 sono tanti i pezzi pregiati in scadenza di contratto: da Messi a Donnarumma e Calhanoglu, i calciatori che potrebbero andare via a parametro zero

Il 2020 è ormai agli sgoccioli e il 2021 si preannuncia scoppiettante anche sul calciomercato. Sono tanti i big in scadenza di contratto a giugno che potrebbero animare le prossime settimane: occasione a parametro zero che potrebbero diventare veri e propri affari. Il nome più importante è senza ombra di dubbio quello di Lionel Messi: il fuoriclasse argentino potrebbe lasciare il Barcellona gratis e il suo trasferimento sarebbe il colpo dell’anno. Psg e City le favorite, ma anche l’Inter sta alla finestra. Altro pezzo da novanta sul mercato è David Alaba: l’avventura dell’austriaco a Bayern Monaco è ai titoli di coda e tutte le big d’Europa (comprese Juve e Inter) ci pensano. Le ultimissime di calciomercato: clicca qui!

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, top player in arrivo | Lo manda Zidane

donnarumma milan
Donnarumma (Getty Images)

Calciomercato, i calciatori in scadenza nel 2021: da Buffon a Milik

Servirà convincere il calciatore con un ingaggio importante, mentre sembra essere già deciso il futuro di Donnarumma: ancora Milan con il rinnovo che potrebbe arrivare a breve. Lui come Calhanoglu sono i nomi caldi dei calciatori in scadenza in Serie A. Dove tiene banco ormai da mesi il futuro di Milik che con Hysaj e Maksimovic rappresenta la flotta di possibili parametri zero nel Napoli. Per il polacco non è escluso un addio già a gennaio con la Juventus tra le pretendenti. I bianconeri devono decidere il futuro di Buffon e Chiellini. In scadenza anche Mkhitaryan con opzione però a favore della Roma che scatterà a breve alla ventesima presenza.

Ma fuori dall’Italia ci sono davvero prezzi pregiati come Sergio Aguero, Depay, Wijinaldum, Di Maria, Thauvin, Draxler, Sergio Ramos, Jerome Boateng ma anche Mustafi ed Eric Garcia. Scelta ampia per provare a sfruttare l’occasione e piazzare il colpaccio a parametro zero.