Juventus-Napoli, Pirlo non ci sta e De Laurentiis lo attacca: “Non fa l’avvocato!”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:28
De Laurentiis calciomercato Napoli (getty images)
De Laurentiis (getty images)

Juventus-Napoli, De Laurentiis si scaglia contro il tecnico bianconero che aveva commentato a muso duro la decisione del Collegio di Garanzia del Coni

Pirlo nel mirino di buona parte dei tifosi della Juventus, oltre che della critica, dopo la brutta sconfitta con la Fiorentina, che con la vittoria del Milan sulla Lazio si è tradotta in un distacco di ben dieci punti (con una gara in meno) dalla vetta. In realtà il tecnico bianconero è finito nel mirino pure del patron del Napoli Aurelio De Laurentiis, il quale non ha affatto digerito il duro commento del bresciano sulla decisione del Collegio di Garanzia del Coni di annullare la vittoria a tavolino dei bianconeri.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus e Roma, ESCLUSIVO: nuovi contatti per Reynolds | La situazione

calciomercato Juventus Pirlo Inzaghi
Andrea Pirlo (Getty Images)

Juventus-Napoli, De Laurentiis contro Pirlo: “Deve fare l’allenatore e basta”

Pirlo dovrebbe fare l’allenatore e basta, lasciando ai suoi rappresentanti societari e semmai al responsabile della comunicazione dare una risposta interpretativa ad una sentenza dello Stato – l’attacco di De Laurentiis a ‘Radio Capital’. Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube. – Era stata anteposta una legge dello sport ad una dello Stato, Pirlo non fa l’avvocato, non conosce come funzionano certe procedure, non sa tutto ciò che è accaduto a livello di protocolli, non me la voglio prendere con lui dandogli del pirla, lui deve fare l’allenatore, l’avrebbe detto chiunque al suo posto”, ha concluso il numero uno del Napoli.