Calciomercato Inter, Conte chiede alla società il doppio colpo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:32
Calciomercato Inter Conte
Antonio Conte (Getty Images)

Calciomercato Inter, confronto natalizio tra Conte e la società nerazzurra: il tecnico chiederà due acquisti ben precisi

L’Inter vuole chiudere al meglio il 2020 nel match di stasera contro il Verona, puntando ai tre punti per distanziare la Juventus e riprovare il sorpasso al Milan in vetta. Dopodiché, sarà il momento di un nuovo confronto tra la dirigenza e il tecnico Antonio Conte. Nerazzurri che hanno ritrovato il passo in campionato con sei vittorie di fila, non sempre però convincendo dal punto di vista del gioco. E l’allenatore chiederà rinforzi per rafforzare la candidatura in chiave scudetto.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

LEGGI ANCHE >>> Verona-Inter Conte chiama il club: “Giusto rivedersi e capire quali situazioni affrontare”

Conte, stando al ‘Corriere dello Sport’, insisterà molto su un centrocampista e un attaccante. La società gli spiegherà che senza i ricavi Champions, si potranno imbastire soltanto operazioni in prestito o con scambi, o tramite cessioni molto remunerative. Il primo nome sulla lista è quello di De Paul: per convincere l’Udinese ad accettare l’ipotesi di prestito a 18 mesi con pagamento dilazionato e riscatto condizionato, si potrebbe inserire Vecino. La carta Nainggolan potrebbe invece essere usata con il Cagliari per arrivare a Leonardo Pavoletti. Ma anche Lasagna e Zaza sono profili che vengono valutati in queste ore.