Juventus-Fiorentina, voti e tabellino primo tempo | Follia Cuadrado, Ribery ispirato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:34
Juventus-Fiorentina (Getty Images)

Voti e tabellino del primo tempo di Juventus-Fiorentina, match valido per la 14° giornata del campionato di Serie A. Al 45′ decide la rete firmata da Vlahovic

Giornata finora da dimenticare per la Juventus. Nel pomeriggio la sentenza che ha tolto la vittoria a tavolino contro il Napoli, stasera all’Allianz Stadium il parziale al termine del primo  che vede i bianconeri sotto per 1-0 contro la Fiorentina. Viola con merito avanti grazie allo ‘scavetto’ di Vlahovic, meravigliosamente lanciato da un ispirato Ribery. Partita subito in salita per la squadra di Pirlo e che si complica ulteriormente dopo la follia di Cuadrado, espulso da La Penna con un rosso diretto (episodio rivisto al VAR, il colombiano era stato prima ammonito) per un brutto fallo a gamba tesa su Castrovilli. Fiorentina intraprendente e che con lo stesso numero dieci sfiora il raddoppio: decisivo Szczesny nell’occasione. Juve distratta in difesa, malissimo Bonucci. McKennie, l’ex Chiesa e Ronaldo cercano di scuotere la ‘Vecchia Signora’ ma non basta al 45′.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YOUTUBE

JUVENTUS

Szczesny 7

Cuadrado 3

De Ligt 5,5

Bonucci 4,5

Alex Sandro 5,5

Ramsey 5,5 (20′ Danilo 5,5)

McKennie 6

Bentancur 5

Chiesa 6

Cristiano Ronaldo 6

Morata 5

All. Pirlo 5

FIORENTINA

Dragowski 6

Milenkovic 5,5 

Pezzella 6,5

Igor 6

Caceres 6,5

Amrabat 6

Borja Valero 6,5

Castrovilli 6,5

Biraghi 6

Ribery 7

Vlahovic 7

All. Prandelli 6,5

Arbitro La Penna 6,5

TABELLINO

JUVENTUS-FIORENTINA 0-1
3′ Vlahovic

Juventus (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, de Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Ramsey (20′ Danilo), Bentancur, McKennie, Chiesa; Morata, Ronaldo. A disposizione: Buffon, Pinsoglio, Chiellini, Dragusin, Frabotta, Bernardeschi, Portanova, Kulusevski, Dybala, Da Graca. Allenatore: Andrea Pirlo.

Fiorentina (5-3-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Igor; Caceres, Amrabat, Borja Valero, Castrovilli, Biraghi; Ribery, Vlahovic. A disposizione: Terracciano, Martinez Quarta, Bonaventura, Duncan, Kouame, Saponara, Venuti, Lirola, Barreca, Callejon, Pulgar, Eysseric. Allenatore: Cesare Prandelli

Arbitro: La Penna (sez. Roma)
VAR: Mazzoleni
Ammoniti: Biraghi (F), Ribery (F)
Espulsi: Cuadrado (J)
Note: recupero 2′