Inter, bomber in Europa: Lukaku al primo posto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:34
Lukaku (@Getty Images)

Romelu Lukaku è il calciatore che ha segnato più gol nelle competizioni UEFA nel 2020: nessuno come l’attaccante dell’Inter

L’anno di Romelu Lukaku in Europa è da considerarsi positivo, nonostante la deviazione in finale di Europa League sia risultata decisiva ai fini del 3-2 finale, o il suo ‘salvataggio’ contro lo Shakhtar. Il centravanti belga ha disputato un 2020 spaventoso per quanto riguarda i gol segnati nelle competizioni UEFA. Migliore anche di Erling Haaland, Robert Lewandowski e Cristiano Ronaldo, gente che con il gol ha un bel rapporto.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YOUTUBE!

Inter, Lukaku meglio di Haaland, Lewandowski e Ronaldo

Romelu Lukaku @ Getty Images

Nella classifica vengono presi in considerazione i gol in tutte le competizioni UEFA: dunque oltre alle partite dei club, anche quelle delle nazionali tra cui la UEFA Nations League. Lukaku è primo con sedici reti, due gol sopra Haaland e ben sei di vantaggio su Lewandowski. Più indietro, invece, Cristiano Ronaldo, che ha segnato otto gol tra Juventus e Portogallo.

I migliori bomber nelle competizioni UEFA

  1. Lukaku 16 – 4 UCL, 7 UEL, 5 UNL
  2. Haaland 14 – 8 UCL, 6 UNL
  3. Nketiah 11 – 3 UEL, 8 U21
  4. Lewandowski 10 – 8 UCL, 2 UNL

Escluso chiaramente Nketiah, le cui statistiche sono avvantaggiate dai gol con l’Under 21 inglese, nei primi quattro posti ci sono tre bomber di tutto rispetto. Nella classifica compaiono anche Alvaro Morata con 8 gol, al pari di Ronaldo, insieme a calciatori del calibro di Neymar, Giroud, Werner.