Sassuolo-Milan, Carnevali furioso: “Incredibile non avere tifosi allo stadio”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:43
Carnevali
Giovanni Carnevali, ad Sassuolo (Getty Images)

Prima del fischio d’inizio di Sassuolo-Milan, Giovanni Carnevali si è sfogato: “Purtroppo siamo governati da un non governo”

Si è presentato con animo battagliero Giovanni Carnevali ai microfoni di ‘Sky Sport’, nel pre-partita di Sassuolo-Milan. L’ad neroverde, infatti, ha attaccato il Governo italiano per la gestione della situazione relativa al ‘Covid-19’ e ha espresso tutta la propria rabbia per la mancanza dei tifosi negli stadi. “È una bella sensazione essere in questa posizione di classifica, ma ci manca il pubblico. È una cosa incredibile non avere i tifosi, non sta né in cielo né in terra. Fa male al sistema calcio”.

Per restare aggiornato con tutte le news legate al mondo del calcio CLICCA QUI

I dubbi di Carnevali sul ritorno dei tifosi allo stadio, poi, sono legati alla cattiva gestione da parte di coloro che devono amministrare. “Vedo difficile un ritorno dei tifosi allo stadio, anche se credo che un numero di mille persone era il minimo che si potesse avere. Purtroppo siamo governati da un non governo, per cui è difficile capire cosa succederà e cosa faremo”. Fuoco e fiamme dalla bocca del dirigente neroverde, che vorrebbe poter far godere ai tifosi lo status raggiunto dal Sassuolo negli ultimi anni.