Lazio-Napoli, Inzaghi: “Vittoria strameritata. Strakosha? Tornerà il suo momento”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:24
Simone Inzaghi @ Screenshot

Simone Inzaghi, allenatore della Lazio, ha commentato la vittoria della sua squadra contro il Napoli di Gennaro Gattuso: le sue parole

Intervenuto ai microfoni di ‘Sky Sport’, Simone Inzaghi, allenatore della Lazio, ha commentato la vittoria contro il Napoli di Gennaro Gattuso: “Vedendo l’atteggiamento di stasera, devo essere sincero che obiettivamente abbiamo perso dei punti importanti per arrivare a qualificarci in Champions. In campionato ci manca qualche punto, ma le prestazioni ci sono state, fino a questo momento abbiamo sbagliato soltanto con l’Udinese“.

Sull’abbraccio con Luis Alberto: “Sono stati due giorni e mezzo di analisi, sappiamo che abbiamo delle potenzialità. Con il ragazzo c’è un grandissimo rapporto, così come per tutti. Viene da un momento particolare, il COVID, la pubalgia, ma siamo tutti con lui”.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

Sulla difesa della Lazio: “Penso che non mi soffermerei sul lavoro dei difensori, ma su quello di tutta la squadra contro un team che veniva da una sconfitta immeritata. Abbiamo strameritato invece noi di vincere questa partita sotto tutti gli aspetti”.

Sul cammino della sua squadra dopo l’arrivo agli ottavi di Champions: “Va anche rimarcato che, oltre il cammino europeo, purtroppo abbiamo avuto qualche problematica in più, tipo le assenze di Luis Alberto, Immobile, Leiva, Luiz Felipe e Lazzari. Anche stasera ho dovuto ripresentare lo stesso schieramento di Benevento. Sicuramente la qualificazione in Champions deve essere un punto di partenza. Dobbiamo sempre avere questo atteggiamento”.

Strakosha Lazio
Thomas Strakosha (Getty Images)

Su Strakosha: “Tornerà il suo momento, ma ad ora non sarebbe giusto accantonare Pepe per il grande lavoro che sta facendo”.