Parma-Juventus, Morata spiega il colpo di tacco

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:56
morata tacco juventus
Alvaro Morata (Getty Images)

Alvaro Morata prima di Parma-Juventus è tornato a parlare della gara contro l’Atalanta e del colpo di tacco che ha fatto tanto discutere

Un errore, dovuto alla sensazione di essere in fuorigioco. Alvaro Morata torna sul colpo di tacco contro l’Atalanta, un errore a porta vuota che è costato due punti ai bianconeri. Lo spagnolo, intervenuto a ‘DAZN’ prima di Parma-Juventus, ha spiegato il suo gesto di mercoledì: “Non ero nervoso. Pensavo di essere in fuorigioco, ma tutti possiamo sbagliare. Ci sono pochi centimetri tra la gloria e l’inferno, Gollini è stato bravo, non ha avuto paura di prendere una pallonata e bisogna dare i meriti quando gli altri sono bravi”. Le ultimissime di calciomercato: clicca qui!

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, scambio tra Pogba e Ronaldo | I pro e i contro

Due occasioni non sfruttate che non condizionano però l’attaccante: “Sono tranquillo, lavoro per fare il meglio possibile”.