Roma-Torino, Giampaolo: “Ho cambiato per risvegliare la squadra”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:42

Il Torino perde con la Roma e resta all’ultimo posto in classifica a sei punti

Tante esclusioni in casa Torino a partire da Sirigu, sostituito tra i pali da Milinkovic-Savic. A parlare di queste scelte è stato Marco Giampaolo, artefice di una piccola rivoluzione avvenuta dopo la gara persa con l’Udinese: soluzioni che però non hanno sortito l’effetto sperato, almeno dal punto di vista del risultato. “Tante volte devi cambiare per rompere gli schemi, altrimenti le cose ristagnano” ha detto Giampaolo ai microfoni di ‘SkySport’.

LEGGI ANCHE >>> Roma-Torino, Vagnati furioso: “Errore oggettivo su Singo. 1-0 da annullare”

“Serve alzare il livello dell’attenzione. In questo momento serviva cambiare il trend, provare a risvegliare qualcosa nella squadra. Ma a prescindere da chi ha giocato la squadra ha fatto il suo. Al momento abbiamo altri problemi a cui pensare, non posso dire che i ragazzi non siano bravi dal punto di vista comportamentale” ha poi aggiunto il tecnico dei granata.