Juventus-Atalanta 1-1: Freuler risponde a Chiesa, Ronaldo si fa ipnotizzare

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:24

Finisce 1-1 allo Stadium, con Ronaldo che sbaglia un calcio di rigore: decisivi Chiesa e Freuler

La Juventus impatta contro l’Atalanta, ma la notizia della giornata è sicuramente il rigore sbagliato da Cristiano Ronaldo, che hai sui piedi il possibile colpo del KO, ma si fa ipnotizzare da Gollini al 62′. Dea che va sotto, rischia di prendere il secondo gol, ma trova il pareggio e insiste per cercare di vincere la partita, con l’ingresso di Gomez in campo per scacciare la crisi con Gasperini.

LEGGI ANCHE >>> Juve-Atalanta, ecco il labiale di Gasperini dopo l’errore di CR7

Juventus-Atalanta 1-1: Freuler risponde a Chiesa

arthur juventus atalanta infortunio ultime
Arthur (Getty Images)

Juventus che nel primo tempo, prima del vantaggio, deve fare i conti con un Morata non in giornata: al 12′ l’attaccante spagnolo, titolare dopo la squalifica e la panchina contro il Genoa, ha la porta spalancata alle sue spalle, ma tenta un improbabile colpo di tacco che finisce sul fondo. Pirlo deve confrontarsi anche con gli infortuni, perché al 27′, poco prima del vantaggio bianconero, alza bandiera bianca Arthur, costretto a lasciare il campo dopo uno scontro con Romero. Apprensione per l’ex Barcellona: entra Rabiot e la gara la sblocca Chiesa, che dalla distanza trova un tiro imprendibile per Gollini: è 1-0 al 29′.

LEGGI ANCHE >>> Juventus-Atalanta, le ultime CM.IT sull’infortunio di Arthur

Nella ripresa Juventus che prova a chiudere la partita, ma l’Atalanta ha la meglio e con Freuler, che recupera palla con insistenza sulla trequarti campo, trova il pareggio: palla sotto la traversa e arriva l’1-1. Pochi minuti dopo Chiesa viene atterrato in area di rigore: contatto dubbio, ma Doveri non ne ha e indica il dischetto. Ronaldo, però, stavolta non è infallibile e si lascia fermare il tiro da Gollini: Atalanta galvanizzata e l’estremo difensore riesce a parare ancora su Morata pochi secondi dopo, chiudendo la porta. Gara che si lascia accompagnare fino al 90′ e che dopo 4 minuti di recupero sancisce la fine: è 1-1 tra Juventus e Atalanta.

CLASSIFICA SERIE A

Milan 27 punti; Inter e Juventus* 24; Napoli 23; Sassuolo 22; Roma 21; Verona 19; Lazio* e Atalanta 18; Udinese 14; Cagliari, Bologna e Benevento* 12; Sampdoria e Parma 11; Spezia 10; Fiorentina 9; Torino, Genoa e Crotone* 6.

* una partita in più
** una partita in meno