Juventus-Atalanta, Pirlo bacchetta la squadra: “Sbagliamo troppo”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:50
pirlo juventus atalanta
Andrea Pirlo (Getty Images)

Andrea Pirlo parla a Jtv prima della sfida Juventus-Atalanta, gara in programma mercoledì e valida per la 12a giornata

Andrea Pirlo presenta la sfida tra Juventus e Atalanta parlando alla vigilia a ‘JTV’: “Sarà una gara difficile, contro una squadra molto forte che è ormai una realtà anche a livello europeo. Da qualche anno i bergamaschi fanno vedere grandi cose grazie al lavoro di Gasperini e della società. Gasperini ha fatto bene ovunque: ha un gioco molto caratteristico e va avanti con le sue idee anche perché gli stanno dando risultati”. Le ultimissime di calciomercato: clicca qui!

Pirlo si sofferma sulla crescita della squadra: “E’ soprattutto nella convinzione e nella ricerca del risultato attraverso un atteggiamento aggressivo, provando a recuperare palla velocemente e gestire il gioco. Sbagliamo ancora troppo tecnicamente: c’è da lavorare molto. Dobbiamo anche restare concentrati: in alcune situazioni durante la partita viene meno”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, Dybala sempre più rebus: poker di big

pirlo juve atalanta
Pirlo (Getty Images)

Juventus-Atalanta, Pirlo sul sorteggio Champions: “Rispetto”

Capitolo infortunati: “Chiellini e Demiral stanno recuperando, speriamo di riaverli nei prossimi giorni”. Una battuta anche su campionato e sorteggio Champions: “E’ un campionato strano, come in tutta Europa. Il Covid e le tante partite hanno portato equilibrio, serve la giusta mentalità in tutte le partite. Non ci sono più le squadre materasso. Champions? Le squadre sono tutte forti: abbiamo rispetto del Porto, ma ci sarà tempo per pensarci. Ora testa al campionato”.