Calciomercato Milan, il difensore è una necessità: scelta fatta!

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:22
Milan difensore kabak
Paolo Maldini (Getty Images)

Il Milan prenderà un difensore centrale. L’infortunio di Gabbia, che si va ad aggiungere a quello di Kjaer, spingono i rossoneri a muoversi

Le condizioni di Matteo Gabbia tengono in apprensione il Milan. I primi esami, svolti nel pomeriggio, non sono per nulla confortanti e c’è il rischio di perderlo per un lungo periodo tempo, anche superiore al mese. Gli accertamenti a cui si sottoporrà domani faranno certamente maggiore chiarezza.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YOUTUBE

L’infortunio di Gabbia non fa altro che far emergere un problema che in casa Milan è noto da tempo, la mancanza di un centrale di difesa. Stefano Pioli ha assolutamente bisogno di un calciatore che possa subito essere gettato nella mischia per dare il cambio a Kjaer (dovrebbe saltare il Genoa), Romagnoli e per l’appunto Gabbia. Musacchio – ieri nemmeno convocato – e Duarte non rientrano nei piani del club e c’è la volontà di cederli già a gennaio. L’ingresso in campo del giovane Kalulu, che ha iniziato a muovere i primi passi da centrale solo contro lo Sparta Praga, dimostra che c’è davvero poca fiducia nell’argentino e nel brasiliano.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, offerta importante per Thauvin

Calciomercato Milan, Corsa a due per il difensore

Kabak
Kabak (getty images)

Sono davvero tanti i nomi sul taccuino del Milan per rafforzare la difesa ma in cima alla lista ci sono soprattutto Kabak dello Schalke 04 e Simakan dello Strasburgo. Entrambi classe 2000 ma già con una buona esperienza. Maldini e Massara avranno a disposizione un budget di circa 20 milioni di euro, con il quale si proverà a convincere le società. Attenzione però anche a Milenkovic, che piace tanto soprattutto a Pioli. Il contratto in scadenza nel 2022 potrebbe spingere la Fiorentina ad abbassare le proprie pretese, troppo alte in estate.