Inter-Shakhtar Donetsk, probabili formazioni | Eriksen favorito, ma Conte vaglia la sorpresa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:45
conte inter conferenza
Conte (Getty Images)

Stasera Inter-Shakhtar Donetsk in Champions League, Eriksen è favorito ma Conte vaglia la sorpresa Sanchez; le ultime

Stasera si gioca l’ultimo atto della fase a gironi di Champions League. L’Inter, in casa contro lo Shakhtar Donetsk, ha l’obbligo di vincere e sperare che il Real Madrid non faccia punti contro il Borussia M’Gladbach. Antonio Conte, a centrocampo, fa i conti con le assenze di Vidal, Sensi, Nainggolan e Barella. Il favorito per la maglia da titolare, a metà campo, è dunque Eriksen, ma il tecnico sta vagliando anche altre soluzioni. Non è da escludere, infatti, che l’Inter possa scendere in campo con un 3-4-1-2, con Darmian al posto di Hakimi, Gagliardini e Brozovic in mediana e Sanchez dietro Lautaro Martinez e Lukaku.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

LEGGI ANCHE >>> Champions League, risultati e qualificate: Manchester United ko a Lipsia e fuori

Champions League, le probabili formazioni di Inter-Shakhtar Donetsk

Calciomercato Inter Eriksen
Christian Eriksen (Getty Images)

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, Eriksen favorito | Stasera la vetrina europea

Nonostante le soluzioni al vaglio di Conte, al momento la probabile formazione interista prevede anche Eriksen a centrocampo, mentre gli ucraini dovrebbero disporsi con un 4-2-3-1. Calciomercato.it propone le probabili formazioni della gara, visibile in Italia sui canali di ‘Sky Sport’.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Hakimi, Gagliardini, Brozovic, Eriksen, Young; Lukaku, Martinez. All.: Conte

SHAKHTAR DONETSK (4-2-3-1): Trubin; Dodò, Bondar, Vitao, Matvijenko; Stepanenko, Kovalenko; Tete, Marlos, Taison; Dentinho. ALL.: Castro.