Covid, Bassetti annuncia: “Ci sarà la terza ondata” | Attenzione al Natale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:55
Matteo Bassetti (Screenshot)
Matteo Bassetti (Screenshot)

Matteo Bassetti ha parlato della terza ondata di Covid-19 e delle prossime feste natalizie. Ecco le sue ultime dichiarazioni

La morsa del Covid-19 continua a stringere l’Italia. L’indice Rt è sceso nel nostro Paese e sono diminuite nettamente le zone rosse, ma non si può stringere la cinghia e allentare la guardia se non si vuole assistere a una nuova impennata di contagi. Ne ha parlato Matteo Bassetti: ecco le ultime novità e cosa ci aspetta tra terza ondata e feste natalizie.

LEGGI ANCHE >>> Covid, Bassetti attacca: “La burocrazia frena il vaccino!”

Covid, Bassetti parla della terza ondata e del Natale

Matteo Bassetti (Screenshot)
Matteo Bassetti (Screenshot)

Il direttore della clinica di Malattie infettive dell’ospedale San Martino di Genova si sbilancia sull’andamento del virus: “E’ molto probabile che ci sarà una terza ondata, anche perché a gennaio si mischieranno le infezioni da SarsCoV-2 con l’influenza stagionale”. Avverte poi sulle precauzioni da attuare: “Occorre quindi porre particolare attenzione ai nostri comportamenti individuali. Meglio ci comporteremo già da ora e non solo nelle festività, minori saranno i contagi e i problemi ospedalieri post-natalizi”. Insomma, proseguono gli avvertimenti del mondo scientifico in attesa del vaccino. Saranno, dunque, delle feste natalizie in tono decisamente minore nel pieno della pandemia.