Calciomercato Juventus, rivelazione shock | “Sarri voleva essere mandato via”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:21
Maurizio Sarri (Getty Images)

Rivelazione a sorpresa sull’ex allenatore della Juventus Maurizio Sarri. Il giornalista Ivan Zazzaroni ha detto la sua 

Non è andato nel migliore dei modi il matrimonio tra Maurizio Sarri e la Juventus, terminato dopo appena una stagione in cui l’ex allenatore del Napoli ha portato a casa ‘solamente’ lo scudetto oltre ad un’eliminazione precoce agli ottavi di Champions League. Proprio in merito alle battute conclusive della sua avventura a Torino è intervenuto il giornalista Ivan Zazzaroni. Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YOUTUBE.

LEGGI ANCHE >>> CMIT TV – La BOMBA di Reggiani:”Pogba-Juventus a gennaio, 50 milioni!”

LEGGI ANCHE >>>Juventus, ti aspetta il peggior Barcellona: le ULTIME CM.IT sui catalani

Ospite a ‘Tiki Taka’ il diretto del ‘Corriere dello Sport’ ha ammesso: “Credo che ad un certo punto non vedeva l’ora di essere mandato via, anzi ne sono assolutamente sicuro, perché non c’erano più rapporti. Garantisco che ad un certo punto della stagione, sperava di essere mandato via. Poi ad un certo punto fece quella dichiarazione provocatoria sui dirigenti della Juve, andava proprio contro i dirigenti della Juve in quell’occasione. Pirlo invece rappresenta la famiglia. E’ amico di Andrea Agnelli, è stato un idolo della Juventus e a Pirlo chiedi di vincere non di giocare bene, la Champions prevalentemente”.