Barcellona-Juventus, ecco perché l’arbitro non ha espulso Lenglet

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:25
Barcellona-Juventus
Barcellona-Juventus, l'arbitro al Var (Getty Images)

Barcellona-Juventus, secondo rigore ai bianconeri ma niente secondo giallo a Lenglet: il motivo della non espulsione

Juventus che realizza il terzo gol contro il Barcellona, ancora su rigore, il secondo della serata. Rivisto al Var dall’arbitro Stieler il mani di Lenglet, clamorosamente sfuggito in diretta. Dal dischetto, Cristiano Ronaldo ancora infallibile.

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

Grandi proteste Juve però per il mancato secondo giallo al difensore, che era già ammonito. L’arbitro ha interpretato l’intervento come scomposto ma non volontario e che non è andato a interrompere una chiara occasione da gol. Questo il motivo della mancata seconda sanzione e dunque dell’espulsione.