Fiorentina-Genoa, Maran: “Tanta amarezza per il pari”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:50
Rolando Maran (Getty Images)

Al termine della sfida pareggiata in casa della Fiorentina ha parlato il tecnico del Genoa Rolando Maran che ha analizzato la partita

Non è bastato un gol di Pjaca al 90′ per regalare tre punti pesanti al Genoa che si è visto rimontare all’ultimo secondo da Milenkovic. Un pari contro la Fiorentina che lascia l’amaro in bocca a Rolando Maran che ha così commentato a ‘Sky Sport’: “In un momento del genere trovare la vittoria sarebbe stato importante, resta tanta amarezza per il modo in cui è arrivato il pareggio oltre il tempo di recupero. L’errore di Destro? Noi sappiamo che in questo momento dobbiamo fare qualcosa in più, capitano sempre episodi da mettere sotto la lente. Abbiamo preso gol da un’azione disperata. Dispiace perché per atteggiamento e caparbietà meritavamo di più. È un momento che va così , bisogna essere lucidi e non commettere certi errori. Anche sul gol abbiamo pagato forse troppa generosità”.

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

LEGGI ANCHE >>> Fiorentina-Genoa, Prandelli: “Pareggio che vale la vittoria. Ribery deve lavorare meglio”

Su Pjaca: “È un giocare di grande qualità, è stato tormentato da problemi fisici ma ora attraversa un buon momento. Tanti elementi stanno crescendo, c’è bisogno di tempo. Abbiamo però ritrovato compattezza, ora serve maggior equilibrio nelle due fasi per mantenere una buona intensità di gioco. Ovviamente con la vittoria avresti avuto un morale diverso per proseguire”.

Infine sui problemi d’organico: “Non vorrei lamentarmi ma abbiamo avuto diciotto casi Covid. Ho visto per la prima volta la squadra al completo due settimane fa, per dirvi: è un nuovo inizio, e questa applicazione nel far le cose è proprio perché si è consapevoli che serve una strada diversa”.