Barcellona-Juventus, Bonucci: “Servirà un’impresa. Messi? CR7 è il nostro alieno”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:55
Juventus Bonucci
Leonardo Bonucci (Getty Images)

Le parole di Leonardo Bonucci nella conferenza stampa alla vigilia del match della Juventus contro il Barcellona in Champions League

Insieme a Pirlo, nella conferenza stampa pre Barcellona-Juventus ha parlato anche Leonardo Bonucci. Le dichiarazioni del difensore bianconero alla vigilia della sfida del ‘Camp Nou’ in Champions League: “L’atteggiamento in campo deve essere quello del derby, specialmente quello visto nella ripresa. Una squadra aggressiva, determinata, alla ricerca della vittoria. Mi auguro che il secondo tempo contro il Torino sia l’inizio di un percorso positivo, anche se difficile. Un risultato positivo accelererebbe il nostro processo di crescita”.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

LEGGI ANCHE >>> CMIT TV – La BOMBA di Reggiani: “Pogba-Juventus a gennaio, 50 milioni!”

Bonucci prosegue: “Domani servirà una grande impresa, sarà una gara dura, ma la Champions ci ha abituati a serate storiche e piene di imprese. Abbiamo le armi per far male al Barcellona, all’andata siamo stati anche sfortunati nei gol annullati per questioni di centimetri a Morata. Ci sono tutti gli ingredienti per fare una grande partita”.

Bonucci, infine, si sofferma sull’eterna rivalità tra Messi e Cristiano Ronaldo: “Domani sera si affrontano due dei migliori giocatori della storia del calcio e fa molto piacere farne parte. Messi? Possiamo fermarlo solo con un grande lavoro di squadra. Dobbiamo arginarlo e mettere così in risalto il nostro fuoriclasse: Cristiano è un alieno, l’ho visto molto carico“.