Calciomercato Inter e Roma, Cragno: “Futuro? Non ci penso”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:47
Cragno (getty images)
Cragno (getty images)

L’estremo difensore del Cagliari Alessio Cragno, accostato spesso ad Inter e Roma, ha parlato del proprio futuro

“Via a giugno? Non ci penso. Qui c’è un progetto serio e la società punta ad alzare l’asticella: e se in Europa ci andassi con il Cagliari?”. Così Alessio Cragno sulle voci legate al proprio futuro. Il portiere toscano dei rossoblù è uno degli uomini mercato del club sardo. Spesso accostato ad Inter e Roma, Cragno è un punto fermo della rosa di Di Francesco. E il portiere, in un’intervista a ‘La Gazzetta dello Sport’, ha parlato proprio del futuro.

Per restare aggiornato con tutte le news legate al mondo del calcio e non solo CLICCA QUI

“Sto bene a Cagliari. Sono in un club che è in prima linea nel sociale e che ha effettuato un profondo cambiamento: dal nuovo allenatore all’inserimento di tanti giovani. Dobbiamo lavorare per essere meno altalenanti, ma abbiamo l’allenatore giusto. Di Francesco non si accontenta mai e vuole alzare l’asticella, come il club” ha affermato l’estremo difensore. Il progetto sembra averlo convinto: “La società vuole fare il salto di qualità. E’ arrivato Godin che è un leader nato e io punto all’Europeo, sarebbe il sogno e facendo bene qui posso arrivarci”. Porta chiusa dunque, almeno per il momento alle big come Inter e Roma, anche se proprio a CMIT TV Graziano Battistini, agente del giocatore, aveva sottolineato come Cragno meritasse un’opportunità in una big.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, sfida al Liverpool per il centrocampo: idea in Premier