Roma-Young Boys, Peres: “Sono cambiato mentalmente”. Poi sul rinnovo…

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:00
Bruno Peres in azione

Bruno Peres ha commentato la prestazione contro lo Young Boys e le chance di rinnovo con la Roma

Ennesima buona prestazione per Bruno Peres, che sulla destra continua a convincere macinando assist e non solo. Il brasiliano è in un ottimo momento di forma e nel postpartita di Roma-Young Boys ha parlato così in conferenza stampa, come raccolto dall’inviato di Calciomercato.it: “Sto lavorando a livello mentale, quando ti metti una cosa in testa è importante lavorarci, sfruttando al massimo le occasioni. Sono contento di essere cambiato mentalmente e che ci sia stata una crescita importante”.

L’ex Torino viene stuzzicato sul rinnovo: “Ora sto pensando solo a fare bene, a fare grandi partite con i compagni. Sto cercando di fare il mio meglio, al rinnovo non sto ancora pensando. E’ più importante stare bene e concentrati, poi se lavori bene vieni ripagato. Quando si gioca ogni tre giorni è normale l’alternanza, il mister ha un gruppo esteso e può cambiare uomini, lo ha detto che ha fiducia in tutti”.

Dall’inviato Francesco Iucca

LEGGI ANCHE >>> Roma-Young Boys, Fonseca in conferenza: “Napoli questione chiusa. Smalling e Veretout, vi spiego”