Moto GP, calvario Marquez: out altri sei mesi, parla il dottor Costa. Torna Dovizioso?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:22
marc marquez operazione spalla dovizioso
Marc Marquez (Getty Images)

Il rientro in pista di Marc Marquez è ancora molto lontano: ieri l’operazione lunghissima, il dottor Costa ha parlato oggi

Otto ore sotto i ferri. Marc Marquez si è sottoposto ieri alla terza operazione alla spalla, come comunicato anche dalla stessa Honda. Il pilota spagnolo dovrebbe rientrare tra non meno di sei mesi saltando quindi i test invernali e l’inizio della nuova stagione di Moto GP. Un vero e proprio calvario, che poteva essere evitato secondo il dottor Claudio Costa, accorciando l’omero e inserendo dei fissatori esterni invece che una placca: “Se hanno fatto un bell’intervento il recupero potrebbe essere vicino ai quattro mesi. I nomi dei medici che sono intervenuti mi convincono, ma al momento non abbiamo molti dettagli sulla tecnica utilizzata e neppure una prognosi – riporta ‘moto.it’ -. Se invece, come pare dal comunicato, dopo il ‘panino’ hanno fissato l’osso applicando una placca, i tempi si allungherebbero: almeno sei mesi. Però Marquez tornerà come prima, anche se non sarà facile”.

La Honda dovrà correre inevitabilmente ai ripari: tra i possibili sostituti ci sarebbe addirittura il nome di Andrea Dovizioso, che quindi tornerebbe in pista dopo aver annunciato una pausa. Indiscrezioni che ad ora non trovano conferme.