Borussia Dortmund-Lazio, le pagelle: Guerreiro la sblocca, Immobile risponde

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:57
pagelle Borussia-Lazio
Ciro Immobile (Getty Images)

Al Signal Iduna Park i biancocelesti pareggiano grazie alla rete del numero 17

La Lazio riprende il Borussia Dortmund dal dischetto. Guerriero la sblocca, Ciro Immobile dal dischetto risponde.

Ecco le pagelle

BORUSSIA DORTMUND
Burki 6,5 – Si oppone a Correa, arrivato al tiro da distanza ravvicinata, e su Immobile. Spiazzato dal rigore del numero 17 biancoceleste.
Piszczek 6 – Ordinato nel complesso. Se serve, imposta.
Akanji 6 – Stoppa una conclusione di Immobile. Efficace.
Hummels 5,5 – Rischia grosso quando Correa lo punta. Esce per infortunio.
Morey 6 – Tecnico e propositivo. Rende la vita difficile a Fares.
Bellingham 6 – Prova ad inserirsi tra le maglie della Lazio. Dal 43’ st Witsel s.v.
Delaney 6 – Dà equilibrio alla squadra. Elemento di rottura. L’azione del gol del vantaggio parte da lui.
Guerreiro 7 – Quando parte, diventa pericoloso. Sblocca la partita. Dal 16’ st Schulz 4,5 – Entra e causa il rigore, abbattendo Milinkovic. Prova a farsi perdonare, ma non trova la porta.
Reyna 6,5 – Manca la ribattuta in rete dopo una respinta del portiere, che è attento più tardi anche sul suo destro.
Reus 6 – Si vede per un fallo su Patric. Nell’azione che porta a segno Guerreiro è provvidenziale: pur essendo in fuorigioco, evita l’intervento in chiusura del difensore spagnolo. Dal 30’ st Sancho 5 – Non entra nel vivo del match.
Hazard 6,5 – Si incarica dei calci piazzati. Impegna Reina dalla distanza. Propizia la rete dell’1-0. Dal 30’ st Brandt 5 – Gira a vuoto.
Favre 5,5 – La sua squadra si accende ad intermittenza. Cala vistosamente nel secondo tempo.

LAZIO
Reina 6 – Sicuro nelle uscite alte e basse. Si esalta sui tiri di Hazard. Da un suo rinvio sbagliato nasce l’azione che porta al gol il Borussia.
Patric 6 – Deciso nelle chiuse. In occasione del gol di Guerreiro è beffato dalla posizione irregolare di Reus.
Hoedt 6 – Gioca il pallone a testa alta. Bene nei colpi di testa.
Acerbi 6,5 – Si oppone agli attacchi avversari e si propone in avanti. Sfiora la rete del vantaggio, ma era in fuorigioco.
Marusic 6,5 – Provvidenziale il recupero su Bellingham nel primo tempo. Finisce la gara sulla corsia di sinistra.
Milinkovic 6,5 – I suoi filtranti sono prevedibili. Mette il fisico nei contrasti. Si procura il rigore del pareggio. Dal 34’ st Escalante s.v.
Leiva 6 – Fatica da impostare. Meglio in fase di non possesso. Dal 23’ Akpa Akpro 5 – Tocca pochi palloni.
Luis Alberto 6 – Bene nello stretto. Cresce nella ripresa. Dal 34’ st Caicedo s.v.
Fares 5,5 – Viene saltato con facilità e spreca palloni utili. Dal 23’ st Lazzari 6 – Spinge il piede sull’acceleratore, provando a fare la differenza.
Correa 5,5 – Non trova il gol da pochi passi. Dal 23’ st Pereira 6 – Prova il tiro da fuori e si propone.
Immobile 7 – L’intesa con “El Tucu” c’è. Pecca di altruismo. Burki gli chiude lo specchio. Poi lo spiazza dal dischetto.
S. Inzaghi 6 – La squadra è compatta e ordinata.
Arbitro Lahoz 5,5 – Lascia correre quando può. La Lazio reclama sul gol del vantaggio tedesco: Reus è in fuorigioco, non tocca il pallone, ma impedisce a Patric di chiudere su Guerreiro. Giusto assegnare il rigore alla Lazio per fallo di Schulz su Milinkovic.

BORUSSIA DORTMUND (3-4-3): Burki; Piszczek, Akanji, Hummels; Morey, Bellingham (dal 43’ st Witsel), Delaney, Guerreiro (dal 16’ st Schulz); Reyna, Reus (dal 30’ st Sancho), Hazard (dal 30’ st Brandt). A disp.: Hitz, Unbehaun, Zagadou, Dahoud, Moukoko, Passlack. All.: Favre.
LAZIO (3-5-2): Reina; Patric, Hoedt, Acerbi; Marusic, Milinkovic (dal 34’ st Escalante), Leiva (dal 23’ st Akpa Akpro), Luis Alberto (dal 34’ st Caicedo), Fares (23’ st Lazzari); Correa (dal 23’ st Pereira), Immobile. A disp.: Strakosha, Luiz Felipe, Armini, Radu, D. Anderson, Cataldi, Parolo. All.: Inzaghi
Arbitro: Antonio Mateu Lahoz (SPA)
Reti: 44’ pt Guerreiro (B), 22’ rig. Immobile (L)
Note: Ammoniti: –