Calciomercato Milan, Ibrahimovic: “Vi svelo quando smetterò”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:18
ibrahimovic milan
Zlatan Ibrahimovic (Getty Images)

Zlatan Ibrahimovic parla anche del ritiro dal calcio giocato: l’attaccante del Milan svela quando smetterà

Il ritiro non ha ancora una data, ma Zlatan Ibrahimovic fa capire che di smettere non ha proprio voglia. L’attaccante del Milan parla a ‘uefa.com’ e racconta le sue sensazioni quando scende in campo: “Mi sento come un bambino che mangia una caramella per la prima volta. Il pallone non è il mio miglior amico e voglio stare con lui per il resto della vita. Mi considero come Benjamin Button, ogni giorno che passa ringiovanisco”. Ibrahimovic fa una promessa: “Giocherò finchè riuscirò a farlo: quando non riuscirò più a giocare ad alto livello, smetterò. Ho bisogno di sentirmi vivo, di sentire che sto restituendo qualcosa”. Le ultimissime di calciomercato: clicca qui!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Milan, rinnovo Donnarumma: Scaroni risponde al portiere

Milan, Ibrahimovic: “In pochi sono capaci di fare quello che faccio io”

Ibra ha continuato: “Non vedo molti giocatori, nel passato e nel presente, capaci di fare quello che sto facendo io”. Poi ha aggiunto: “La vita è tutta una questione di sfide: ero convinto di aver fatto abbastanza e ho pensato se continuare o meno. Tornare a Milano era una grande sfida: cambiare la mentalità per cambiare la situazione e trasmettere alla squadra cosa fosse il Milan, il Milan che conosco io, il Milan che tutto il mondo conosce. In campo molta pressione ai compagni – aggiunge -, cerco di tirare fuori il massimo da loro. Alcuni la prendono bene, altri meno, altri non reggono. Vanno in difficoltà perché rendono ad alto livello solo quando è necessario, invece io decido che dobbiamo farlo ogni giorno”.