Coronavirus, UFFICIALE: tre regioni passano nell’area arancione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:07
zona rossa campania toscana
Roberto Speranza (Getty Images)

Il ministro della Salute, Speranza, ha firmato le nuove ordinanze: Calabria, Lombardia e Piemonte, passano in zona rossa

Firmate due nuove ordinanze dal ministro della Salute Roberto Speranza sulle nuove misure per fermare il contagio da covid-19 in Italia. La prima, firmata ieri, dispone il passaggio nell’area arancione per le regioni Calabria, Lombardia e Piemonte, mentre Liguria e Sicilia passano in quella gialla, e sarà in vigore dal 29 novembre. La seconda, giunta anch’essa ieri, rinnova invece le misure restrittive scelte lo scorso 13 novembre per le regioni Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia e Marche, ancora in zona arancione, e per Campania e Toscana, che continuano ad essere in zona rossa.

Questa, quindi, la situazione attuale:

  • Area gialla: Lazio, Liguria, Molise, Provincia autonoma di Trento, Sardegna, Sicilia, Veneto
  • Area arancione: Basilicata, Calabria, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lombardia,  Marche, Piemonte, Puglia, Umbria
  • Area rossa: Abruzzo, Campania, Toscana, Valle d’Aosta, Provincia Autonoma di Bolzano.

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Coronavirus, bollettino 27 novembre: giù i contagi ma 827 morti