Atalanta-Verona, Juric: “Sono felice qui. Ho imparato tutto da Gasperini”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:25
Diretta Serie A Verona-Crotone | Cronaca live, tempo reale, formazioni
Ivan Juric @ Getty Images

Nel post-partita di Atalanta-Verona ha parlato Ivan Juric, tecnico dei gialloblù analizzando la vittoria sulla squadra di Gasperini 

Vittoria importante per il Verona che batte a domicilio l’Atalanta con le reti di Veloso e Zaccagni. Ad analizzare la sfida ci ha pensato Ivan Juric ai microfoni di ‘Sky Sport’: “Siamo tutti felici. Penso che abbiamo fatto bene soffrendo nel momento giusto. Dopo il gol abbiamo anche gestito bene la palla, soffrendo meno e facendo un altro gol. Il miglior Verona è stato la scorsa settimana contro il Sassuolo dove meritavamo di vincere. Bene Veloso che ci ha dato la calma per palleggiare”.

GASPERINI –Io ho imparato tutto da Gasperini. Sono strafelice a Verona. Mi piace fare calcio con i giovani ed in questo momento penso a questo. Sono sereno e tranquillo e qui mi permettono di lavorare bene. Contro l’Atalanta devi avere coraggio. Ogni modulo porta vantaggi e svantaggi. Gasperini ha cambiato il calcio italiano portando una squadra che lottava per la salvezza fino a vincere anche ad Anfield. È impossibile essere perfetto”.

Infine sulla crescita: “Siamo molto lontani rispetto all’anno scorso come livello di prestazioni. Non è solo merito mio. Qui lavoriamo bene e abbiamo la tranquillità per gestire le situazioni senza pressioni. Danzi ha fatto fatica e quindi l’ho cambiato inserendo Veloso”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Serie A, Atalanta-Verona 0-2: Veloso e Zaccagni stendono Gasperini