Juventus-Ferencvaros, Pirlo: “Troppo superficiali. Dybala non ha fatto benissimo”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:31
Pirlo (Getty Images)

Andrea Pirlo ha parlato nel post partita del match di Champions League contro il Ferencvaros. Da de Ligt a Dybala

Nel dopo partita di Juventus-Ferencvaros è intervenuto Andrea Pirlo ai microfoni di ‘Sky Sport’, commentando la serata meno semplice del previsto della sua squadra: “Siamo entrati un po’ troppo superficiali e poi devi fare una partita a rincorrere. L’importante era non sfilacciarci e rimanere lunghi. Mi aspettavo di più dai cambi. Dovevamo cercare di allargare il gioco e muovere la palla più velocemente per metterli in difficoltà e trovare lo spazio per attaccare”.

Per seguire interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale Youtube!

Su de Ligt: “È un ritorno importante, è un campione in tutti i sensi. È un capitano già a 20 anni e ci consente di essere più aggressivi. Tiene la squadra corta. Arthur? Si è intestardito un po nel portare la palla e scegliere la soluzione interna invece di allargare il campo. Il giocatore comunque sta crescendo anche dal punto di vista fisico. Bisognava però aprire di più il gioco. Per adesso deve ancora imparare”.

DYBALA –Non ha fatto benissimo ma è comunque in crescita essendo reduce da un periodo di inattività. È normale che abbia bisogno di più tempo rispetto agli altri. Deve crescere e andare oltre la sua soglia”.