Juventus-Cagliari, Pirlo: “Stasera ci siamo divertiti. Dybala non ancora al top”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:22
Juventus-Cagliari Pirlo
Pirlo (Getty Images)

Soddisfatto Pirlo al termine di Juventus-Cagliari, il commento del tecnico bianconero dopo la vittoria per 2-0 contro i sardi

La Juventus obbedisce agli ordini di Pirlo e ritrova brillantezza, battendo per 2-0 il Cagliari. Il tecnico bianconero si esprime con soddisfazione ai microfoni di ‘DAZN’: “Stasera abbiamo fatto una ottima partita specie nel primo tempo – ha dichiarato – Abbiamo ottenuto il dominio del gioco e dimostrato consapevolezza. Siamo stati bravi a interpretare bene la gara dal primo minuto, dovevamo vincere e farlo con una buona prestazione. Abbiamo tanti giocatori in rosa in grado di dare degli strappi, ma a volte capita di perdere le distanze nel corso di una gara e questo ci è costato qualcosa nelle gare precedenti”.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

Pirlo ha poi proseguito: “Arthur? E’ il giocatore che ci aspettavamo. Veniva da un campionato diverso e serve un po’ di ambientamento. Ora sta molto meglio, è importante perché trova sempre la soluzione ideale per uscire dalla pressione avversaria. Abbiamo grandi qualità, ma non basta soltanto quella per vincere le partite. Stasera abbiamo mosso bene la palla, con velocità e ci siamo divertiti. Quando hai il possesso e stai nella metà campo avversaria, hai una gestione più facile della partita. Il recupero palla in alto è un input che ci deve caratterizzare. Dybala? Appena sarà al top della condizione, lo schiereremo nella posizione ideale, da seconda punta. In questi giorni ha dovuto prendere degli antibiotici per un vecchio virus e non era al meglio. Cristiano Ronaldo? E’ un fuoriclasse ma ha anche grande disponibilità, è un esempio per tutti. Consigli? Posso solo dirgli di continuare così…”.