Juventus-Cagliari, Pirlo mette in guardia: “Adattamento ed esperimenti finiti”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:27
pirlo juventus cagliari
Pirlo (Getty images)

Andrea Pirlo presenta Juventus-Cagliari: le parole del tecnico bianconero alla vigilia della sfida contro i sardi

Torna il campionato e Andrea Pirlo presenta a ‘JTV’ Juventus-Cagliari: “I Nazionali hanno fatto bene, alcuni avevano giocato meno e scendere in campo gli ha fatto recuperare fiducia e ritmo. Contro il Cagliari è una gara fondamentale, ora inizia il nostro campionato: adattamento ed esperimenti sono finiti”.

Pirlo vuole uno sprint da qui a Natale: “Avremo 10 gare che dovremo affrontare come finali: da domani voglio vedere uno spirito combattivo”. Il tecnico bianconero chiarisce il concetto: “Voglio una squadra che cerca di raggiungere il risultato in qualsiasi modo. Serve la fame dal primo all’ultimo minuto per vincere le partite, non trascurando i dettagli. Quello che è sempre stata la Juve in questi anni”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juventus, doppio tampone per Bentancur: la situazione

Dall’atteggiamento alla formazione con i recuperi di de Ligt e Alex Sandro: “Entrambi stanno bene, de Ligt da un po’ si allenava con noi e abbiamo atteso il via libera dell’ortopedico, ora è pronto. Per Alex Sandro servirà più tempo per vederlo titolare: è comunque convocabile”.