Calciomercato Milan, Marani attacca: “Situazione drammatica!”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:42
Matteo Marani negli studi di Sky Sport

Da Donnarumma a Calhanoglu, lo scottante capitolo rinnovi rimane al centro della scena in casa Milan. Il commento di Matteo Marani a riguardo

In casa Milan l’argomento principale resta quello dei rinnovi. I rinnovi dei big, nella fattispecie Donnarumma e Calhanoglu, sempre all’ordine del giorno e sempre complicati. In particolare quello del trequartista turco, nel mirino anche della Juventus. Su questo tema si è espresso in modi duri, prendendo di mira i due calciatori e i rispettivi agenti – Raiola per il portiere e Stipic per l’ex Bayer – il vice-direttore di ‘Sky Sport’ Matteo Marani: “La situazione è drammatica – ha esordito parlando in generale dei gravi problemi economici del sistema calcio per poi affrontare nel dettaglio la questione Milan – Mi sento molto vicino ai club. Capisco che Raiola e Donnarumma sono in una posizione di forza, ma se un bilancio (quello 2020, ndr) chiude con -195 milioni di euro, faccio fatica a ragionare in maniera negoziale. Non possono applicare ingaggi che valevano 6-7 mesi fa“, ha evidenziato e concluso Marani.